Opera Padre Guido

Opera Padre Guido Padre Guido

Primo Piano

Missionarie Francescane della Carità

Missionarie Francescane della Carità
Missionarie Francescane della Carità
Missionarie Francescane della Carità
Missionarie Francescane della Carità
Missionarie Francescane della Carità

L'ideale della missionaria é
"far ritrovare il sorriso perduto...
 farlo rifiorire sui volti",
la sua ricompensa
"essere benedetta e sorrisa da ogni poverello"
P. Guido



Missionarie Francescane della Carità, conosciute come Suore di P. Guido, è il nome che il francescano P. Guido Costantini diede alle sue figlie, fondate ad Ancona nel 1942. Con la loro opera, egli volle dare una risposta concreta alle innumerevoli esigenze di povertà che incontrò nella città di Ancona, nei difficili anni della guerra e del dopoguerra.

P. Guido collega sempre la sua Opera a una "vera missione", egli vuole sospingere le sue suore "là dove Gesù è il grande assente oppure è appena tollerato".
La consacrazione a Dio infatti non deve distogliere la missionaria dai problemi dei fratelli; essa deve affiancarsi agli scartati, ai moribondi, perch´ la sua stessa consacrazione sia più credibile e la sua testimonianza più profetica.

Amare per lui significa morire a se stessi per esistere unicamente in forza degli altri... È impossibile, precisa, entrare nell'amore senza entrare nella sofferenza.

Autentico Francescano, P. Guido vuole che le sue figlie imitino la radicale scelta di Francesco di vivere il Cristo povero ed umile.

Suore povere per i poveri, soleva dire, "soccorriamo gli ultimi e i bisognosi senza esigere ricevute o attestati di riconoscenza, perch´ vogliamo amare ineffabilmente come San Francesco e come Gesù benedetto. Questo ci basta".

 "La missione dell'amore è la carità di Gesù Cristo
 e la misura della carità
è l'aiuto concreto a chi ha bisogno".


l'Opera vive di Provvidenza, offerta dai benefattori.


dona il tuo 5x1000 Contattaci Piccolo Araldo vuoi fare una donazione?

© 2017 Opera Padre Guido - tutti i diritti riservati